• lanottolarivista

Routine

La vita di una persona che svolge un lavoro creativo è davvero originale:

non sempre si riescono ad avere idee, e altre volte arrivano ma non ci soddisfano.


Da qui sorge il grande buco nero, dove ogni creativo viene confinato: la routine.


La routine dei creativi è composta da tante ore spese di fronte a sketchbook, computer e tablet, un vortice di perdizione che ci risucchia e dal quale è impossibile uscire.


Fuori nel mondo può succedere di tutto: pandemie, catastrofi globali, estinzione... il creativo non smetterà mai di vivere la sua routine.


L'autrice


Sono Michela Negri e lavoro come illustratrice freelance, rappresentata dall’agenzia Zerosismico di Torino. Ho frequentato il corso di illustrazione e animazione allo IED (Istituto Europeo di Design) a Milano, conseguendo la laurea (con lode) in illustrazione. Adoro tutto ciò che appartiene al passato ( i vestiti vintage e colleziono pipe), sono ossessionata dai carlini e dai libri, illustrati e non.

Account instagram: @meriodoc

logo-nottola-nero-def.png
La Nottola Rivista ©, 2018 All rights reserved.