• lanottolarivista

Il blocco creativo

La pacchia è finita ed è ora di tornare al lavoro.


Per un creativo questo periodo è sempre un po’ impegnativo: le vacanze sono terminate, il freddo torna e la concentrazione, nonostante il riposo estivo, fatica ad arrivare subito.


Nonostante la voglia di riprendere, nonostante i mille progetti per l’autunno,

i momenti di distrazione sono infiniti e il blocco del creativo si attiva: "la sindrome del foglio bianco", il peggior nemico di illustratori e disegnatori.


A voi capita spesso un blocco creativo? Cosa fate per liberarvene?



L'autrice


Sono Michela Negri e lavoro come illustratrice freelance, rappresentata dall’agenzia Zerosismico di Torino. Ho frequentato il corso di illustrazione e animazione allo IED (Istituto Europeo di Design) a Milano, conseguendo la laurea (con lode) in illustrazione. Adoro tutto ciò che appartiene al passato ( i vestiti vintage e colleziono pipe), sono ossessionata dai carlini e dai libri, illustrati e non.


Account instagram: @meriodoc